Facebook Twitter
ctrader.net

Trading Di Azioni Senza Emozioni

Pubblicato il Giugno 6, 2021 da Elroy Bicking

Scambiare senza coinvolgimento emotivo. È un must, eppure è praticamente impossibile. Alcune cose nella vita mettono solo emozioni, come prendere decisioni che incidono sulle tue prospettive finanziarie. Ci sono due cose che rendono questo unicamente più difficile per i rivenditori, che per i non traditori. Uno è che saremo più coinvolti nel nostro benessere fiscale rispetto ai non traditori. Alcune persone direbbero persino che le nostre priorità sono fuori di testa, e forse hanno ragione. Tuttavia, è così, e quando non eravamo così non saremmo trader. Il secondo fattore che rende davvero difficile il trading senza emozioni, è molto probabile che sia la nostra passione. Non siamo cantanti, umanitari (speriamo di condividere la nostra prosperità), politici, scrittori, spiritisti, siamo rivenditori e abbiamo maggiori probabilità di essere appassionati. Molte persone a dire il vero, lo adorano. Lo adoro come Pittsburgh gode dei loro Steelers, irrazionali, tutti consumando, ci mangia dentro apprezzarlo. E sappiamo nel nostro cuore, o, soprattutto, nella nostra parte logica e razionale del nostro carattere che non possiamo essere emotivi al riguardo. Non essere emotivo per ciò che amiamo ?? È una delle cose più difficili della terra. Questo è il motivo per cui il medico non tratta i membri della famiglia.

Tra le trappole più facili in cui cadere, è arrabbiare nei mercati. Proprio come un nuovo amore, nulla può far aumentare i tuoi hackles quanto ciò che ami. Quando i mercati ti falliscono, quell'amore ti ha sconfitto. E se l'amore delude la rabbia può certamente seguire, chiedi al tuo adolescente. In realtà spara quel punto speciale sulla pancia. Il problema per arrabbiarsi per i mercati, è che devi recuperarlo. Ma per i commercianti il ​​settore è l'epitome dell'amore non corrisposto. Il mercato non ha emozioni, stai combattendo una battaglia perdente, se credi che ci tornerai. Dal momento che non importa. La cosa negativa di questo è che è probabile che tu venga scambiato orribilmente a causa di questa emozione, anche se non è rilevata. Puoi sovrascrivere i tuoi sistemi, puoi scambiarsi senza considerazione, in realtà rispecchia la cosa che stai cercando di sconfiggere. L'emozione non pensata, che è esattamente ciò che sono enormi oscillazioni del mercato.

La prossima trappola di rabbia è paragonabile alla prima, ma non così devastante. Non sei arrabbiato tanto quanto vorresti recuperare le perdite. Proprio come un scommettitore di cavalli che è stato ridotto in pista, e prende in prestito denaro da zio Rich, allegi le tue scommesse, lanci principi di gestione dei soldi e media da recuperare. Finanzialmente questo potrebbe essere più catastrofico della rabbia da sola. Spesso sebbene sia il primo passo per la rabbia menzionata nel paragrafo precedente. Il primo arricciatura in una spirale fuori controllo, che probabilmente ti spezzerà a lungo termine.

La rabbia non è solo l'emozione che i mercati ci tirano fuori. L'opposto della rabbia è l'euforia, tutto è andato per il tuo percorso. Alcune transazioni sono andate oltre le tue fantasie più sfrenate. E il CA-CHING IL CONTRO sta rotolando. Vai alle transazioni e sei su un tiro come nessun altro. L'hai capito e l'industria è tuo. Ti ama, solo tu, e farà quello che vuoi. Ancora una volta, vai i principi che ti hanno portato lì, ed esce la tua serie vincente. E Viola sei caduto nella trappola della rabbia. O almeno il rullante recupero, chiedi perdono, se il mercato ti restituirà solo dove eri prima che Euforia ti renda bravo. Confessi i tuoi peccati e chiedi pietà. Ma ancora una volta il mercato non ha vincitori, il mercato non si prende cura di te.

Nella mia esperienza è dopo questa montagna russa, ha tagliato i miei fondi commerciali a metà, ricomincio a commerciare senza emozioni. Allora come sono arrivato sul palco, dove non succede mai più? Dove il mercato non suscita rabbia o infelicità. Non credo che tu lo faccia. È estremamente difficile non provare sentimenti una volta che ti viene colpito o alcune posizioni si rompono selvaggiamente verso il basso. Allora cosa fai?

Lo riconosci, lo ammetti, ne sei consapevole. Dici, sì che mi spunta, perché quel commercio dovrebbe farlo. E tu vai a forma lì. Decidi cosa fare, se non altro dopo aver riconosciuto le tue emozioni. Respiri alle tue regole di trading. Puoi quindi tornare indietro e imparare dall'evento. Che è il valore effettivo degli errori. È possibile esaminare cosa è andato storto, confrontarlo con ciò che è andato bene in passato. Forse cambia i tuoi principi, forse accetta che le cose andranno storte nel gioco del trading. E questo è il prezzo che paghi per le operazioni ideali. Tuttavia, non fai mai uno scambio basato sull'emozione.

È ancora possibile amare il mercato attuale, il gioco del trading. Lo faccio e lo odio anche io. Penso alla mia barca a vela che fa cenno e ho bisogno di bagnare l'intera cosa. E quel giorno arriverà. Tuttavia, la differenza è che mi piacciono molto i mercati da lontano, per una riflessione, mi piace molto come un risultato di ragazzo. È stata una parte enorme della mia vita adulta e mi ha mostrato ogni elemento dell'emozione umana e mi ha insegnato una lezione molto, molto grande, pazienza.